Indovinello n. 64

Buongiorno e buon sabato a tutti!
Il film con cui giochiamo oggi è un bellissimo thriller degli anni ’90, per la precisione un legal movie.

Indizio n. 1: Al centro della storia c’è un delitto particolarmente violento, eseguito in maniera feroce e inquietante, e la vittima è un insospettabile personaggio molto in vista.

Indizio n. 2: L’avvocato che si occupa della difesa è un attore che allora stava vivendo il suo momento d’oro, considerato un sex symbol, aveva interpretato tra l’altro un gigolò, un poliziotto corrotto, un uomo d’affari in cerca di compagnia femminile e persino il re David.

Indizio n. 3: L’imputato invece è un attore allora giovanissimo, al debutto sugli schermi. Anche lui farà di tutto al cinema, e in qualche modo avrà a che fare con Hannibal, ma non col silenzio degli innocenti.

Spero che gli indizi siano sufficienti, eventualmente aiuterò nei commenti. Domani la recensione. Buon divertimento!

Autore: Raffa

Appassionata di cinema e di tutte le cose belle della vita. Scrivo recensioni senza prendermi troppo sul serio, ma soprattutto cerco di trasmettere emozioni.

21 pensieri riguardo “Indovinello n. 64”

  1. Mi spiace per i tuoi guai con Wp. Avere un sito ricco, ben avviato e strutturato per poi non riuscire a gestirlo è dannatamente frustrante. Come s’era già detto, però, anche altre piattaforme hanno inconvenienti analoghi. Il mio blog è fatto semplicemente di objets trouvés, quando risolvere i problemi richiederà più tempo di quanto sia disposto a impiegarvi lo chiuderò e amen, ma la fine del tuo sarebbe una perdita. Hai già pensato alla possibilità di raccogliere i tuoi testi adattandoli al formato CSS e ricavarne una raccolta di saggi da pubblicare via Amazon o qualcosa del genere?

    Piace a 1 persona

      1. Secondo me scrivi meglio di tanti critici di professione, per di più con un’ottima padronanza della materia. L’insieme dei tuoi saggi avrebbe un certo… spessore, ormai, non solo in senso figurato 🙂 perciò penso che varrebbe la pena di ordinarli in una raccolta in formato digitale. Dopo puoi anche decidere di non commercializzarla, ma per te sarebbe comunque gratificante, senza contare che lasceresti qualcosa di profondamente tuo ai tuoi eredi.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...