La corrispondenza (2016)

Amy Ryan, studentessa universitaria, nel tempo libero fa la controfigura per cinema e televisione in scene ad alto tasso di rischio. La sua specialità sono le scene d’azione in cui maggiore è la situazione di pericolo, e che si concludono solitamente con la morte della sua sosia. Potrebbe sembrare una mania dettata da un’insana passione per il rischio, in realtà è molto peggio: è un’ossessione con cui la giovane cerca di sublimare un terribile senso di colpa legato al suo passato. Una ferita mai cicatrizzata, un conto aperto col passato, un’ombra che nessuna luce può rischiarare. Sarà un affascinante professore di astrofisica ad aiutarla a ritrovare l’equilibrio perduto, coinvolgendola in una storia d’amore clandestino, precario ma totalizzante, che porterà entrambi a consumarsi nella passione.

Continua a leggere “La corrispondenza (2016)”