Prisoners (2013)

Diciamo subito che non è un film facile, e non è sicuramente un film per tutti. Le tematiche affrontate sono angoscianti, e i risvolti della vicenda rasentano in alcuni punti l’orrore puro. Ma ha un pregio a mio parere grandissimo, rispetto ad altri film che giocano con la violenza, ed è quello di suscitare emozioni profonde e inaspettate nello spettatore, una sorta di reazione istintiva e violenta contro la violenza stessa.

Continua a leggere “Prisoners (2013)”