Capitan Newman (1963)

Quattro anni dopo Operazione sottoveste, Tony Curtis riprende il personaggio del militare “creativo”, che riesce a risolvere le situazioni più difficili aggirando le regole e la burocrazia, e facendosi spesso beffe dei superiori. Questa volta non siamo a bordo di un sommergibile, ma nel reparto psichiatrico di un ospedale militare, dove vengono ricoverati soldati affetti da vari tipi di nevrosi, conseguenze della guerra.

Continua a leggere “Capitan Newman (1963)”