Aneddoti e curiosità del lunedì

Nel 1937 i nomi dei sette nani per il film d’animazione Disney vennero scelti per eliminazione progressiva da una rosa che includeva una cinquantina di appellativi, tra cui Cranky (irritabile), Deafy (sordo),Dirty (sporco), Dumpy (goffo), Gabby (chiacchierone), Gaspy (ansante), Gloomy (cupo),Lazy (pigro), Nifty (elegante), Sappy (sdolcinato), Slutty (sciatto), Snoopy (curioso) e Wacky (strambo).

∞●∞●∞

La CMG Worldwide, la società che amministra i diritti legati all’immagine di James Dean, negli anni ’90 citò in giudizio due aziende che avevano commercializzato degli slip, con sopra stampato il volto del popolare attore. “Stampare su delle mutande il volto di James Dean degrada e svilisce la sua immagine”. Questa la motivazione con cui la CMG chiese il ritiro del prodotto e anche un risarcimento di 100 milioni di dollari per i danni morali. La società aveva già vinto una precedente battaglia legale al termine della quale erano stati ritirati dai negozi molti prodotti raffiguranti James Dean.

∞●∞●∞

Mentre era impegnato nelle riprese del film Venere bionda, del 1932, uno dei primi della sua carriera, l’allora giovane e squattrinato Cary Grant cercava di racimolare un po’ di soldi vendendo camicie a chi lavorava sul set. L’attore ha raccontato anche che in quel periodo, prima di arrivare al successo, saltava spesso i pasti

∞●∞●∞

Nel 1995 una locandina per la versione italiana di Acque del sud, con Humphrey Bogart e Lauren Bacall, venne venduta all’asta a Londra per poco più di 15.500 sterline, più di 20.000 euro attuali. Se pensate che sia molto, sappiate che il maggior valore raggiunto da una locandina in un’asta è stato di 1 milione di euro nel 2012. La cifra è stata pagata da un collezionista per la locandina originale del film Metropolis, in una particolare edizione di cui esistono solo 4 copie al mondo.

Autore: Raffa

Appassionata di cinema e di tutte le cose belle della vita. Scrivo recensioni senza prendermi troppo sul serio, ma soprattutto cerco di trasmettere emozioni.

17 pensieri riguardo “Aneddoti e curiosità del lunedì”

  1. Adoro il collezionismo, per quanto le mie limitate risorse economiche non mi permettano di fare grandi acquisti. Ma ho comunque moltissimi dischi (vinili, cd, etc…) ed alcuni di essi, abbastanza rari, nel tempo hanno acquisito un buon valore.
    Non mi meraviglia dunque che esistano locandine molto ricercate e davvero costose, anche se mi domando quanti soldi abbia la gente nel portafoglio per potersi permettere questo tipo di acquisti a quelle cifre.

    Piace a 2 people

  2. Poi c’è sempre “L’ottavo nano”. Hai seguito, a suo tempo, la trasmissione?
    Mia figlia è proprio l’ottavo nano, perché da piccola era molto lagnosa e fu soprannominata da un nostro amico “Rognolo” 😀

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

B A B I L O N I A

appunti disordinati

scatti di vita

Emozioni, fotografie, poesie, sensazioni e riflessioni per allargare gli orizzonti emotivi e vivere meglio.

La solitudine del Prof

E’ arrivato il momento di giocare i tempi supplementari …

CELLA VINARIA

sito amatoriale di gusto e retrogusto

Inbiancomoltonero

di paola pioletti

M.A

Interviews, reviews, marketing for writers and artists across the globe

vengodalmare

« Io sono un trasmettitore, irradio. Le mie opere sono le mie antenne » (Joseph Beuys)

Premier Tech Studios

You press Digital, We Do The Rest

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , lմժօѵícα cαɾαตís , αlҽxís ցհíժօղí , αղղα ցմαɾɾαíα, lαմɾα բօɾցíα, cαɾlօ ցօɾí, ցíմsվ ճɾҽscíαղíղí♥ Sedicesimo anno ♥    

Buds of Wisdom

READING-WRITING-SPEAKING-LISTENING @ONE PLACE

30 anni di ALIENS

Viaggi nel mondo degli alieni FOX

Yelling Rosa

Words, Sounds and Pictures

The best for me

That I like

Walter Esposito

Fotografia d'arte

approccio alternativo

Attualità e curiosità con spontaneità

Vita da Panda

Deliri di un povero Panda

Sciorteils

Mi garba scrivere racconti brevi. Dove meglio di qui, che non rompo i coglioni a nessuno?

www.credevodiaveretempo.com

''E' dai piccoli dettagli, che giungiamo alle conclusioni'' direbbe S. Holmes.

STORIE SELVATICHE

STORIE PIU' O MENO FANTASTICHE DI VITA NEI BOSCHI

STILEMINIMO

FACCIO PASSI

mammacamilla.blog

TUTTO CIÒ CHE RUOTA INTORNO AD UNA ❤ MAMMA

Maristella Nitti

psicologa psicoterapeuta

Il fruscio delle pagine

«Leggere è un cibo per la mente e tutto ciò che ha che fare con il cibo deve per forza essere buono» (Snoopy)

Iannozzi Giuseppe - scrittore e giornalista

Iannozzi Giuseppe aka King Lear -scrittore, giornalista, critico letterario - blog ufficiale

Eliane Mariz

Li - teratura

alessandro sini

opinioni inutili

Poemas del Alfalfa

escritos en el corazon

Ely cambio di prospettiva

Trova la soluzione cambiando prospettiva

Paolo Perlini

Incastro le parole

TrailerCode

Cinema Corti ed altro per voi

Moonraylight

Enjoy the silence.

Ilmondodelleparole

Una parola è un respiro

elena gozzer

Il mondo nel quale siamo nati è brutale e crudele, e al tempo stesso di una divina bellezza. Dipende dal nostro temperamento credere che cosa prevalga: il significato, o l'assenza di significato. (Carl Gustav Jung)

PrestaBlogs Updates.

The Home OfPresent And Future Music Stars

Olivia2010kroth's Blog

Viva la Revolución Bolivariana

The Khair Media

A Lifestyle Blog In Nigeria | This is where I share my thoughts in a unique way | Read and explore the beautiful world of Khair

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: