Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

C’è chi non ha avuto bisogno di studiare …

Ci sono star di Hollywood, alcune delle quali hanno vinto anche più di un premio Oscar, che non sono mai entrate in una scuola di recitazione. Sembra incredibile, eppure certi talenti naturali sono così trascinanti e magnetici che non hanno bisogno di lezioni specifiche per risaltare. Gli attori in questione hanno superato provini via via più importanti anche se ne loro curriculum non c’era menzione di corsi di recitazione.

Heath Ledger. Il suo Oscar è arrivato postumo, per la straordinaria interpretazione del Joker. L’attore australiano però non aveva mai frequentato corsi di recitazione: nel 1991 aveva superato il provino per la serie Clowning Around, sulla tv Australiana e, dopo essere approdato anche al cinema nel suo Paese, è stato notato da Hollywood che lo ha voluto per la commedia 10 cose che odio di te.  

Meg Ryan. A cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta è stata una delle attrici più famose e amate, con decine di commedie di successo all’attivo. Eppure aveva cominciato solo con qualche spot, giusto per pagarsi gli studi universitari. Ottenne via via ruoli più consistenti, tanto da lasciare il college e fare della recitazione il suo mestiere.

Tom Cruise. Notato da un organizzatore di spettacoli durante uno show scolastico, Tom superò vari provini, diventando in breve tempo uno degli attori simbolo di Hollywood. Mai frequentato nessuna scuola di recitazione.

Christian Bale. Iniziò la carriera con degli spot tv, quando era ancora teenager. Presto venne chiamato per recitare nella serie tv Anastasia – L’ultima dei Romanov, a cui seguì il salto al cinema con Mio in the Land of Faraway, un fantasy svedese. Nello stesso anno viene chiamato da Spielberg per L’impero del sole.

Russell Crowe. Dopo aver lasciato la scuola a 16 anni per inseguire il suo sogno, entrò in una serie tv australiana, poi recitò in alcuni film, sempre australiani. Da lì, grazie a premi importanti, venne ingaggiato da Sharon Stone, che stava producendo, insieme ad altri, il film di Sam Raimi Pronti a morire. Il resto è storia nota, come il suo Oscar per Il Gladiatore.

Jennifer Lawrence. Determinata a diventare un’attrice, cominciò a calcare i palchi teatrali già da teenager, fino a convincere i genitori a trovarle un agente a New York. Il suo debutto avvenne nella serie TBS The Bill Engvall Show, mentre al cinema debuttò nel 2008 con The Poker House. L’Oscar l’ha vinto a 23 anni per Il lato positivo.  

Brad Pitt. Sembra che stesse pranzando in un fast food quando lesse sul giornale un annuncio per un provino. Ebbe il ruolo, collezionando ben presto altri piccoli ruoli, complice una spudorata bellezza e un talento incredibile. Oggi, anche se non ha ancora vinto il premio Oscar come attore, ha vinto tanti altri premi importanti ed è uno dei produttori più potenti al mondo.

Johnny Depp A giudicare dal modo in cui è iniziata la vita di Johnny Depp, non si sarebbe mai detto che sarebbe diventato un attore così dotato. Depp ha sempre voluto essere solo un musicista (una passione che mantiene ancora oggi) e ha trascorso la maggior parte della sua adolescenza ad farsi cacciare dalle scuole e a fare surf con gli amici. Fu solo attraverso un incontro casuale con il collega attore Nicolas Cage che Depp si dedicò alla recitazione. Quindi, dopo alcuni film per adolescenti, si è finalmente fatto notare con Edward mani di forbice.

Drew Barrymore L’adorabile bambina di ET non è arrivata al cinema attraverso lezioni di recitazione dell’asilo. Ha avuto la fortuna di nascere nella famiglia giusta. Grazie all’esperienza e alle conoscenze dei suoi genitori, entrambi attori, ha avuto sin da piccola molte occasioni. In effetti, il suo primo ruolo è stato all’età di soli 11 mesi in una pubblicità di cibo per cani. Dopo un piccolo ruolo in Stati di allucinazione nel 1980, la Barrymore ha ottenuto il ruolo in E.T.

Natalie Portman L’attrice pluripremiata originariamente ha iniziato come modella prima di rivolgere la sua attenzione al cinema. Aveva solo 11 anni quando un talent scout la vide mangiare una pizza e le chiese di fare da modella per un servizio fotografico di Revlon. Così ha iniziato, ma dopo un po’ si è annoiata del mondo della moda e ha provato a recitare. All’età di 13 anni, è stata scelta per interpretare Mathilda nel violento thriller di Luc Besson Leon.

Lunedì prossimo vedremo invece una serie di attori che hanno regolarmente frequentato prestigiose scuole di recitazione, ma non sembrano averne tratto grandi benefici… 🙂

… e chi ha studiato ma non gli è servito

FONTI: popcorntv – thefunkonme

Pubblicità

Autore: Raffa

Appassionata di cinema e di tutte le cose belle della vita. Scrivo recensioni senza prendermi troppo sul serio, ma soprattutto cerco di trasmettere emozioni.

20 pensieri riguardo “C’è chi non ha avuto bisogno di studiare …”

      1. Sono tante le cose che non si insegnano a scuola…

        (mentre altre sono pure troppe e ti fanno chiudere la mente e non ti fanno vedere da altre prospettive, ma questa una parentesi mia… 😉)

        Piace a 1 persona

  1. Ci sono attori ed attrici famosissimi e bravissimi tra quelli che non hanno studiato recitazione…vero e’ anche che ci sono grandissimi interpreti anche tra coloro che hanno studiato pero’: David Tennant,Michael Sheen,Michael Emerson ( che ha incominciato col teatro e la sua carriera cinematografica e soprattutto televisiva molto piu’ tardi). E non dimentichiamo Simon Pegg , che all’Universita’ ha studiato anche letteratura e i suoi film con Wright ( vedi Cornetto Trilogy) li hanno scritti loro due a quattro mani e hanno avuto un successo strepitoso che li ha fatti conoscere in tutto il mondo, anche in America dove entrambi( ma principalmente Pegg) hanno fatto fortuna…questo e’ un commentone lo so ,quasi quasi ora lo posto nel mio blog…e’ tutto merito tuo ,grazie per l’incipit ispiratorio raffa!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

The Risell Chronicle

Poems by Dany D Risell

docufriul | antropologo | Stefano Morandini | Friuli Venezia Giulia | Borders

per afferrare il carattere ingannevole della regione

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

MY-Alborada

Poesía, viajes y fotografías. Poetry, travel and photographs

CRECER CON UNO MISMO

Tu sitio web favorito para temas financieros y de desarrollo personal. ¿Te lo vas a perder?

Poesia&Cultura

Non rovinare quello che hai, desiderando ciò che non hai. Ricorda che ciò che ora hai, un tempo era tra le cose che speravi di avere. (Epicuro)

Irene T. Lachesi

Tessitrice di Parole e Magie

ilcoraggioperforza

La mia vita con la sclerosi multipla; una voce che parla scrivendo; punti di vista dall'alto di una sedia a rotelle 😉💪♿💞

The Sage Page

Philosophy for today

Linistea mea

Atunci cand simti ca nu mai poti,nu renunta!Ia-ti un moment de liniste si apoi vei prinde puterea sa mergi mai departe.

antonio75

Si va avanti per resistere contro tutti e tutto

Cebu Women Official Blog

Meet and Date Single Philippine Women from Cebu City

alexandr110875

Снисходительны друг к другу, что означает счастливы. Хранить мир, из которого любовь не уходит, на земле можно только так. святой.сайт

Non sono ipocondriaco

Ma se il dottore non mi vede si preoccupa (by Kikkakonekka)

° BLOG ° Gabriele Romano

The flight of tomorrow

Costruttore autorizzato di arcobaleni

Due frecce non fanno un arco

B A B I L O N I A

appunti disordinati

scatti di vita

Emozioni, fotografie, poesie, sensazioni e riflessioni per allargare gli orizzonti emotivi e vivere meglio.

La solitudine del Prof

E’ arrivato il momento di giocare i tempi supplementari …

CELLA VINARIA

sito amatoriale di gusto e retrogusto

M.A aka Hellion's BookNook

Interviews, reviews, marketing for writers and artists across the globe

vengodalmare

« Io sono un trasmettitore, irradio. Le mie opere sono le mie antenne » (Joseph Beuys)

Premier Tech Studios

You press Digital, We Do The Rest

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , ♥ Diciassettesimo anno ♥    

30 anni di ALIENS

Viaggi nel mondo degli alieni FOX

Yelling Rosa

Words, Sounds and Pictures

The best for me

That I like

Walter Esposito

Fotografia d'arte

approccio alternativo

Attualità e curiosità con spontaneità

Vita da Panda

Deliri di un povero Panda

Sciorteils

Mi garba scrivere racconti brevi. Dove meglio di qui, che non rompo i coglioni a nessuno?

www.credevodiaveretempo.com

''E' dai piccoli dettagli, che giungiamo alle conclusioni'' direbbe S. Holmes.

© STORIE SELVATICHE

STORIE PIU' O MENO FANTASTICHE DI VITA NEI BOSCHI

STILEMINIMO

FACCIO PASSI

mammacamilla.blog

TUTTO CIÒ CHE RUOTA INTORNO AD UNA ❤ MAMMA

Maristella Nitti

psicologa psicoterapeuta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: