Monica Bellucci: 30 settembre 1964

I nati il 30 settembre sono esperti nell’indagare sulla verità e nel portarla alla luce. La loro natura perfezionista è evidente dal modo in cui lavorano: sono persone che non parlano mai se non a ragion veduta e, sebbene siano impulsivi, di solito portano valide argomentazioni per sostenere le loro idee. Nel portare alla luce la verità alcuni si considerano rappresentanti di una causa e, come tali, sono degli idealisti, anche se i fatti che rivelano possono avere una connotazione negativa. I nati il trentesimo giorno del mese sono governati dal numero 3 (3+0=3) e spesso raggiungono le posizioni di maggior prestigio nel loro campo; i nati il 30 settembre avvertono quindi una forte spinta a raggiungere il successo finanziario e materiale, oltre che l’indipendenza. Sono persone caratterizzate da una forte curiosità.

Nati oggi anche: Truman Capote, Deborah Kerr, Angie Dickinson, Marion Cotillard, Fran Drescher, Eric Stoltz, Kieran Culkin, Lella Costa, Giorgio Panariello, Renato Zero, Altan.

Mancano 92 giorni alla fine dell’anno. Il conto alla rovescia è gentilmente offerto da unallegropessimista, il modo migliore di iniziare la giornata con un sorriso.