Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

La fiamma del peccato (1944)

Da giugno 2021 tutte le recensioni sono spostate su Solorecensioni.

La trovi qui.

Autore: Raffa

Appassionata di cinema e di tutte le cose belle della vita. Scrivo recensioni senza prendermi troppo sul serio, ma soprattutto cerco di trasmettere emozioni.

26 pensieri riguardo “La fiamma del peccato (1944)”

        1. Sai che è una grande idea! Lo scrivi tu, che hai la vena umoristica sicuramente più di me, e io lo ospito nel mio blog, con la tua firma ovviamente

          "Mi piace"

  1. fa parte della mia cinetca! e non devo aggiungere altro , hai detto tutto tu benissimo, lo riguardavo durante la forzata chiusura in casa e mi sembra che non abbia perso molto del suo smalto, anzi… credo che la sceneggiatura abbi avuro un peso notevole sulla riuscita del tutto! bravissima come sempre e buona giornata!

    Piace a 2 people

  2. Ormai siamo in perfetta simbiosi. Dopo aver letto la tua recensione di “Promontorio della paura” mi sono letto il romanzo originale, al che mi sono detto: “ho ancora voglia di noir classico, cos’ho da parte che non ho mai letto?” E indovina che mi sono letto? “La fiamma del peccato”!!! Anticipando stavolta la tua recensione ^_^
    Il film l’avevo visto tanto tempo fa e per fortuna non ricordavo i vari inghippi, così mi sono gustato un romanzo da togliere il fiato: e parliamo di roba scritta negli anni Trenta! Il fatto che sia attuale lo dimostra il fatto che il recentissimo romanzo di Joe R. Lansdale, “Una Cadillac rosso fuoco” (Einaudi 2020), è una fotocopia del libro di Cain, con giusto qualche piccolo cambiamento per non essere accusato di plagio e una sorta di “proseguo” della vicenda. Segno che Champion Joe da tempo non sa più cosa scrivere…
    Un’ottima storia, ma ora mi chiedo: quale libro devo leggere per intercettare tue future recensioni? 😀

    Piace a 1 persona

      1. Ah, ci eravamo quasi! E’ tratto da uno dei mitici romanzi neri di Boleau e Narcejac, di cui ho letto l’esordiente “I diabolici”, da cui diversi adattamenti cinematografici, l’ultimo dei quali con Sharon Stone. Purtroppo tutti i film si rifanno alla sceneggiatura francese del primo film, mai al romanzo, anche perché il messaggio sotteso (ma mai esplicitato) dell’amore saffico tra le due protagoniste evidentemente è un richiamo irresistibile per i produttori.
        Quindi come vedi ho azzeccato gli autori, ma non il romanzo 😀

        Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Frugal Average Bicyclist

The goal here is to help you keep cycling on a budget.

ChronosFeR2

Fotografia, Literatura, Música, Cultura.

I TESSA

simple pages of relief - to ink on the thought - that much - troubles the mind

Il Cammino per Agarthi

Hollow Earth Society

kasabake

«Part of the crew, part of the ship!»

Aureliano Tempera

Un po' al di qua e un po' al di là del limite

Postcardsfromhobbsend

Film reviews as you know them only much....much worse

Life target

exploring the right target of life

INDEPENDENT SANA

Positivity and motivation.

Coisas da SIL

Escrevo o que percebo e sinto ao meu redor./ write what I perceive and feel around me.

Mwendia's Blog

Living is balancing good and bad.

Kiran ✨

Reading And Writing is the best Investment of Time ✨ ( Motivational Thoughts) "LIFE IS A JOURNEY"

CarloTomeo Teatro e Teatro

Comunicati stampa e Recensioni Teatrali

Diario di bordo

Poi riflettei che ogni cosa, a ognuno, accade precisamente, precisamente ora. Secoli e secoli, e solo nel presente accadono i fatti; innumerevoli uomini nell’aria, sulla terra e sul mare, e tutto ciò che realmente accade, accade a me.

The Risell Chronicle

Poems by Dany D Risell

docufriul | antropologo | Stefano Morandini | Friuli Venezia Giulia | Borders

per afferrare il carattere ingannevole della regione

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

MY-Alborada

Poesía, viajes y fotografías. Poetry, travel and photographs

CRECER CON UNO MISMO

Tu sitio web favorito para temas financieros y de desarrollo personal. ¿Te lo vas a perder?

Poesia&Cultura

Nosce te Ipsum (Socrate)

Irene T. Lachesi

Tessitrice di Parole e Magie

ilcoraggioperforza

La mia vita con la sclerosi multipla; una voce che parla scrivendo; punti di vista dall'alto di una sedia a rotelle 😉💪♿💞

The Sage Page

Philosophy for today

Linistea mea

Atunci cand simti ca nu mai poti,nu renunta!Ia-ti un moment de liniste si apoi vei prinde puterea sa mergi mai departe.

antonio75

Si va avanti per resistere contro tutti e tutto

alexandr110875

Снисходительны друг к другу, что означает счастливы. Хранить мир, из которого любовь не уходит, на земле можно только так. святой.сайт

Narsulante

"Tutto è uno e accade ora"

Non sono ipocondriaco

Ma se il dottore non mi vede si preoccupa (by Kikkakonekka)

° BLOG ° Gabriele Romano

The flight of tomorrow

B A B I L O N I A

appunti disordinati

scatti di vita

Emozioni, fotografie, poesie, sensazioni e riflessioni per allargare gli orizzonti emotivi e vivere meglio.

La solitudine del Prof

E’ arrivato il momento di giocare i tempi supplementari …

CELLA VINARIA

sito amatoriale di gusto e retrogusto

M.A aka Hellion's BookNook

Interviews, reviews, marketing for writers and artists across the globe

vengodalmare

« Io sono un trasmettitore, irradio. Le mie opere sono le mie antenne » (Joseph Beuys)

Premier Tech Studios

You press Digital, We Do The Rest

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα  ♥ Diciassettesimo anno ♥    

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: