Mezzanotte nel giardino del bene e del male (1997)

Eccomi di nuovo a parlare di Kevin Spacey, dopo un po’ vado in astinenza e sento il bisogno di ricordarlo. Il film in questione è molto particolare, difficilmente definibile, ma, secondo me, dotato di grande fascino. E’ un po’ thriller, un po’ dramma e un po’ commedia, nell’ultima parte anche film processuale, ma è soprattutto un ritratto pittoresco e suggestivo del profondo sud degli Stati Uniti. Continua a leggere “Mezzanotte nel giardino del bene e del male (1997)”